La parte di chi c’era prima

Bisognerebbe sempre osservare con una certa diffidenza le persone che dichiarano di non provare alcuna nostalgia per il paese o la terra da cui sono venuti, di non sentirne mai. Le persone che hanno tagliato i ponti con la famiglia, anche se all’inizio può sembrare un gesto radicale, rivoluzionario, pieno di libertà. Le persone che strappano le foto e le prime pagine dei libri che gli sono stati regalati anni prima. Le persone che gli amici vanno e vengono, ma se vanno poi che non si facciano più vedere, perché è finita.

Bisognerebbe sempre osservarle con una certa diffidenza, perché se all’inizio potrebbero sembrare giganti in lotta contro il mondo, alla ricerca di un Sancio con cui cavalcare, poi potrebbero cambiare idea e spedire quel Sancio dall’altra parte. Inghiottito dalla parte di chi c’era prima.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s